Cosa fare sul Lago di Como e dintorni: attività e attrazioni da non perdere

/ / /
Cosa fare sul Lago di Como e dintorni

Il Lago di Como è una meraviglia da esplorare, ricca di attività emozionanti e attrazioni mozzafiato. Oltre ai suoi borghi pittoreschi come Rezzonico, Bellagio, Varenna, Menaggio e Cernobbio, ogni angolo del lago offre un’esperienza unica. 

Dai tour in barca sul Lago di Como alla scoperta delle ville storiche, dallo shopping nel centro di Como alla tranquillità dell’Abbazia di Piona, il Lago di Como è un tesoro da non perdere.

Scopri cosa fare sul Lago di Como attraverso le bellezze di questa destinazione straordinaria e lasciati conquistare dal suo fascino senza tempo.

Il fascino del Lago di Como

Il Lago di Como non è soltanto un paradiso naturale, ma un luogo dove storia, cultura, natura e buon cibo si fondono creando un’atmosfera di serenità e bellezza. È un’area che attrae da secoli poeti, scrittori, artisti e turisti in cerca di riposo e avventura. Le sue acque tranquille e il panorama montuoso incorniciano ville storiche e giardini lussureggianti, offrendo una vista che ha pochi eguali nel mondo.
Ogni giornata sul Lago di Como promette non solo un viaggio attraverso paesaggi incantevoli, ma anche un’immersione in secoli di storia e tradizione che continuano a vivere attraverso le sue rive incantate.

Ecco alcune delle tappe da non perdere per organizzare i tuoi itinerari sul Lago di Como.

Alla scoperta dei borghi pittoreschi sul Lago di Como

Bellagio: la perla del Lago

Bellagio è conosciuto come la perla del Lago di Como, titolo che riflette la sua raffinatezza e il suo fascino. Situato all’incrocio dei tre rami del lago, questo borgo è celebre per le sue stradine acciottolate, le eleganti boutique e i caffè all’aperto con vista sulle acque scintillanti. Passeggiando lungo il lungolago, si possono ammirare le ville storiche e i loro giardini, come la famosa Villa Melzi d’Eril, che invita i visitatori con il suo giardino all’italiana e le specie botaniche rare. Bellagio offre anche opportunità per sport acquatici e passeggiate nei sentieri collinari, da cui si può godere di una vista panoramica sul lago. È un luogo che incarna l’eleganza e la tranquillità, rendendolo una tappa imperdibile per chi visita il Lago di Como.

Varenna: colori e romanticismo

Varenna è un piccolo gioiello incastonato sulla sponda orientale del Lago di Como, un borgo che incanta per il suo inconfondibile romanticismo e i colori vivaci delle sue case affacciate sull’acqua. Questo pittoresco paese di pescatori è caratterizzato da un tranquillo lungolago e da viuzze strette che offrono scorci suggestivi. Le sue terrazze fiorite si affacciano sul lago, creando un’atmosfera magica, specie al tramonto quando le luci calde si riflettono sulle acque tranquille. Varenna è anche la casa di Villa Monastero, una residenza storica che ospita un museo e un giardino botanico che si estende lungo il lago, invitando i visitatori a un piacevole momento di relax tra le specie vegetali e una vista impareggiabile. Chi cerca un’esperienza intima e affascinante, troverà in Varenna l’essenza del Lago di Como.

Tremezzina: bellezza e attrazioni

Tremezzina è una frazione del Lago di Como che si distingue per la sua bellezza naturale e le numerose attrazioni. Situata di fronte all’incantevole isola Comacina, questa zona è famosa per Villa Carlotta, con il suo museo d’arte e il giardino botanico che fiorisce in ogni stagione dell’anno, offrendo uno spettacolo di colori e profumi. Tremezzina è il luogo ideale per gli amanti della natura e per chi desidera esplorare la ricchezza culturale del lago. Il lungolago è un perfetto punto di partenza per una passeggiata rilassante, con viste sulle acque calme e sulle montagne circostanti. Oltre alla sua offerta culturale, Tremezzina è rinomata per la cucina locale e i ristoranti che servono piatti tipici, permettendo così di unire il piacere della scoperta visiva a quello gastronomico.

Menaggio: storie e panorami da scoprire

Menaggio è uno dei borghi più vivaci del Lago di Como, un connubio perfetto di storie antiche e panorami mozzafiato. Questo incantevole paese è noto per il suo bel lungolago e per la vivace piazza centrale dove si svolgono eventi culturali e mercati locali. Menaggio invita alla scoperta delle sue architetture storiche, come la chiesa di Santo Stefano, che con i suoi affreschi e la sua storia millenaria cattura l’attenzione dei visitatori. Le passeggiate lungo i sentieri collinari offrono vedute indimenticabili del lago e delle montagne, rendendo Menaggio un punto di partenza ideale per escursionisti e amanti della fotografia. Non mancano le opportunità di sport all’aperto, dal golf al trekking, fino al nuoto nelle acque fresche del lago. Menaggio è una tappa obbligata per chi cerca un’esperienza autentica sul Lago di Como.

Cernobbio: l’incanto del lago

Cernobbio è una località affascinante che rappresenta una delle gemme del Lago di Como. Questo borgo è rinomato soprattutto per Villa d’Este, un hotel di lusso che un tempo era una residenza aristocratica e che oggi attira visitatori da tutto il mondo per la sua architettura imponente e i giardini impeccabili. Il lungolago di Cernobbio è anche il punto di partenza per escursioni in barca, permettendo di ammirare da vicino le meraviglie del lago.

Le ville e i giardini del centro Lago di Como

Le ville storiche affacciate sul Lago di Como sono numerose e affascinanti, con i loro caratteristici giardini all’italiana sono una delle attrazioni da non perdere. Specie durante i tour privati in barca oppure girando il lago in autonomia con un noleggio barche sul Lago di Como.

Villa Melzi: romantico giardino e eleganti dimore

Villa Melzi d’Eril è uno dei luoghi più incantevoli del Lago di Como, un vero e proprio gioiello di architettura e natura situato a Bellagio. Questa residenza storica, costruita all’inizio del XIX secolo, è circondata da un giardino romantico che si estende lungo la riva del lago, attirando visitatori da tutto il mondo. I suoi sentieri ombreggiati, le statue neoclassiche e i rari esemplari botanici creano un’atmosfera da sogno, perfetta per una passeggiata rilassante. Oltre ai giardini, Villa Melzi offre agli ospiti la possibilità di esplorare la cappella e il museo con una collezione d’arte che racconta la storia della villa e dei suoi illustri visitatori. La vista sul lago dalle terrazze della villa è semplicemente impagabile, rendendo Villa Melzi una tappa obbligatoria per chi visita il Lago di Como.

Villa Carlotta: storia e arte

Villa Carlotta è una delle meraviglie del Lago di Como, situata a Tremezzina e famosa per la sua collezione d’arte e i suoi giardini botanici. Costruita alla fine del XVII secolo, la villa è un museo che ospita opere d’arte di grande valore, tra cui sculture di Antonio Canova e dipinti di varie epoche. Il giardino botanico è uno spettacolo a sé, con piante esotiche e fioriture spettacolari che cambiano con le stagioni, regalando ogni volta nuove emozioni.

Villa Balbianello: un luogo da non perdere

Villa Balbianello è una delle perle del Lago di Como, situata su un promontorio della penisola di Lavedo, vicino a Lenno. Questa villa affascinante attira visitatori per la sua posizione panoramica, le sue architetture eleganti e i suoi giardini meticolosamente curati. Villa Balbianello ha una storia ricca di avventure, essendo stata la residenza di esploratori e collezionisti, e oggi è gestita dal Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI). La villa ha guadagnato fama internazionale anche per essere stata il set di film celebri, che hanno catturato la sua bellezza unica. Una visita a Villa Balbianello offre la possibilità di passeggiare tra terrazze fiorite, logge e pergolati che si affacciano direttamente sul lago, regalando viste indimenticabili.

Esperienze sul Lago di Como

Tour in barca sul Lago di Como

Un tour privato in barca sul Lago di Como è un’esperienza che permette di scoprire la bellezza del luogo da una prospettiva unica. Le acque calme e cristalline del lago sono perfette per un’escursione in battello, che offre viste panoramiche sulle ville storiche e i giardini lussureggianti che si affacciano sulle sue rive. I tour possono variare dalla semplice traversata tra i borghi pittoreschi a crociere più lunghe che includono soste per esplorare luoghi d’interesse specifici. Per chi cerca un’esperienza più esclusiva, è possibile noleggiare un tour privato con capitano. Contemplare il tramonto sul lago mentre si naviga è qualcosa di magico, un tour in barca è essenziale per apprezzare appieno l’essenza e la tranquillità del Lago di Como.
Stai pianificando la tua vacanza in famiglia? Scopri i tips per un tour in barca in famiglia sul Lago di Como!

Shopping nel centro storico di Como

Lo shopping nel centro storico di Como è un’esperienza che mescola piacere e scoperta. Le vie acciottolate sono fiancheggiate da una varietà di negozi che offrono tutto, dalle ultime tendenze della moda italiana a prodotti artigianali locali. Passeggiando tra le boutique di lusso e i negozi di antiquariato, si può trovare la qualità e l’eccellenza che hanno reso famosa l’Italia nel mondo. Como è anche conosciuta per la sua seta, quindi è il luogo ideale per acquistare sciarpe, cravatte e altri accessori di questa preziosa stoffa. Oltre allo shopping, il centro città offre monumenti storici e caffetterie accoglienti dove è possibile fare una pausa gustando un espresso o un gelato artigianale. Lo shopping a Como è quindi non solo l’occasione per trovare il souvenir perfetto, ma anche per immergersi nell’atmosfera vibrante di una città ricca di storia e cultura.

Trekking sulle montagne: il lago dall’alto

Per gli amanti del trekking, i sentieri circondano il Lago di Como regalano una prospettiva nuova su questo paesaggio meraviglioso. Per i più avventurosi, le montagne offrono percorsi di varia difficoltà, che portano a scoprire viste mozzafiato e angoli di serenità. Si possono raggiungere vette come il Monte Tremezzo o il più impegnativo Monte Legnone, da cui ammirare il lago in tutta la sua estensione e la catena delle Alpi in lontananza. Lungo i sentieri, è possibile incrociare antiche costruzioni, come i rifugi alpini, che testimoniano la vita di montagna e offrono ristoro ai camminatori. Il trekking nelle montagne del Lago di Como è un’esperienza che combina lo sforzo fisico con il piacere di essere immersi in scenari naturali di rara bellezza, e rappresenta un’opportunità unica per respirare aria pura.

Sapori e dintorni del Lago di Como

La cucina locale: missoltino, risotto e pesce di lago

La cucina locale è un viaggio gustativo che si distingue per la sua semplicità e autenticità. Il missoltino, un pesce del lago conservato sotto sale e pressato, rappresenta una delle specialità tipiche da provare, soprattutto accompagnato da polenta. Il risotto con pesce persico è un altro piatto che incarna la perfetta armonia tra i prodotti del lago e della terra, con il suo gusto delicato che rispecchia la purezza delle acque comasche. Inoltre, la zona del lago offre una varietà di pesci freschi, come la trota o l’agone, che vengono preparati secondo tradizione, garantendo sapori genuini e intensi. Ogni pasto è un’opportunità per scoprire il legame profondo tra la cucina e il territorio, dove ogni ingrediente racconta una storia di lago, montagne e passioni culinarie.

Lago di Como, un viaggio indimenticabile

Prenota la tua vacanza e non lasciarti scappare l’opportunità di vivere un tour privato in barca!

Il Lago di Como è una destinazione che offre momenti unici e memorabili per le proprie vacanze, e un tour privato in barca rappresenta il culmine di questa esperienza straordinaria.

Pianificando il soggiorno, è bene tener presente che l’opportunità di navigare le acque del lago, circondati da un paesaggio mozzafiato, non si può proprio perdere.

Subacco Tour consiglia di prenotare in anticipo online un tour privato in barca per assicurarsi un’esperienza da ricordare per sempre!

/ / /

articoli correlati

×